Home


Con questo metodo, invece di eliminare sistematicamente le sostanze responsabili delle nostre intolleranze e allergie - cosa che complica la quotidianità, senza proteggerci dal rischio di un possibile ritorno dei sintomi, si reintroduce l’impronta energetica di tali sostanze, riportando l’organismo all’omeostasi.  


E’ un metodo sia preventivo che curativo; la sua ricerca è durata 20 anni, consentendo di approdare ad una metodologia che unisce strumenti diagnostici e terapeutici provenienti da diverse discipline, dall'allopatia alla chinesiologia, dalla chiropratica a procedure mediche derivate dall'agopuntura e dalla digitopressione.


Rivolto inizialmente ai soggetti allergici, si è rivelato nel tempo molto efficace in tutte quelle sindromi che non trovano risposte nella medicina allopatica: affaticamento cronico, fibromalgia, neuropatie, problemi del sistema immunitario, autismo, ecc.

Questo sito web fa uso di cookies. Si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy per i dettagli.